Vincent Gallo Blues

Estate 2001 – Timoria – Vincent Gallo Blues

La Fiat Uno bianca è piena.. si parte, la strada è lunga e la notte pure. E’ buio fuori, ogni tanto le luci dei lampioni illuminano gli sguardi sicuri e i nostri 20 anni, abbiamo preso tutto… si dorme fuori stasera… al mare..risate e paranoie.. Uno stereo a cassette che sputa musica: metallica, led zeppelin, alice in chains, red hot, pink floyd, lou reed, u2, rem, pearl jam, guano apes, john frusciante e poi questa….. Vincent Gallo Blues….. dell’album “El Topo Grand Hotel” regalato per il 12 Marzo 2001. Imparato a memoria dopo il primo ascolto!! Tra tutte le canzoni era quella che più ci piaceva, suscitava un certo effetto….poi col tempo ho capito che non era un caso…quella canzone era profetica….profetica di qualcosa di spiacevole  “…Noi come in un vecchio film
So già che finirà…” di nostalgico “E c’è un vecchio amico che Dirà, come va, come ti va Come un vecchio blues
Ecco come va” .. di positivo “E poi Roma non dorme mai  Per chi, come me, vive nel blu”

La sto riascoltando stasera ed era inevitabile fare un tuffo nel passato, rivivere certe emozioni certe storie……se chiudo gli occhi mi vedo felice mentre guido quella macchina su una strada deserta con noi che cantiamo…..yessssssssss

Cazzo era 7 anni fa… starò mica crescendo!?!?!?!?!??!?! 😀

Vincent Gallo Bluesultima modifica: 2008-06-08T02:20:00+02:00da snipho
Reposta per primo quest’articolo

22 pensieri su “Vincent Gallo Blues

  1. Il concerto lo hanno fatto a Formia, a marzo li ho visti a Roma al palalottomatica e a luglio se ce la faccio vado a capannelle, giusto per farmi un pò il pieno!!Che con i subsonica non è mai abbastanza.Per quanto riguarda il locale, in realtà aravamo ai tavoli fuori tutti, dentro era vuoto, ma la gente era quella che era!!

  2. grazie di essere venuto a trovarmi.
    Per l’inter sono malato, ma malato vero. (e neanche tu scherzi a quanto ho letto).
    Julia poi…non sono geloso se la adori anche tu….
    è l’unica diva esistente, le altre sono star (stelle, soffi).
    In notting hill poi….

  3. Ah , non avevo letto il tuo post…conosco quella sensazione, io la rifuggo!!!Ma tanto se mi giro è sempre attaccata alle mie costole.Mhm pensavo in quell’album non c’era pure “sole spento”??A me quella piaceva.

  4. Ahahahah, è raro si, ma io sono un pò rara su svariati fronti!In realtà “sole spento” ce l’ho proprio sull’i pod!!:-P
    Ma tu pure non è che ci stai bene, di sabato sera alle tre al pc,pensavo di essere l’unica pazza a quest’ora al cazzeggio!!

  5. No no, sono di cassino veramente.Caserta è dietro l’angolo!!Per luglio a capannelle dipende tutto dagli esami in realtà, ma vorrei farcela che non mi sazio maiiii !!!

  6. sap, ti ho risposto nei commenti sul mio post perchè non riuscivo ad aprire il tuo blog, che strano.
    Oh, ma hai sentito Balotelli che stupido!!!
    Non ci credo.

  7. ed io, che per una volta sono andata contro le mie abitudini da grande scaramantica, mi sto mangiando le spalle, dopo esser già passata per i gomiti.Venerdì 13 sarà meglio restare a casa e sistemarmi come dico io…e speriamo!!Un bacio

  8. ah, dove trovo questa canzone? mi piace
    altre del genere? anche di altri?
    Mi manca il primo ligabue, ora c’è solo vasco per me.
    e…..come si caricano i video e i disegni animati?

  9. l’hai letta quella sulla romania qua sopra? spero non vada cosi..
    Ah, grazie per il suggerimento ma credo sia incompleto, o sbaglio?
    Ciao

  10. Adoro anche io questa canzone, questo album, questo gruppo (soprattutto quando c’era il “vecchio” Renga..). Anche io sono un nostalgico dei tempi andati… semplicemente perchè come mi sono divertito ai tempi, non mi è successo più. Incredibile, prima non c’avevo una lira e “pariavo” come un pazzo… adesso potrei fare il cazzo che voglio e mi spacco le palle tutto il giorno… (marò come sono sboccato!!!)
    Wè ‘ndrè se baccamo presto!! Ciao!!

  11. Aòòò, allora cosa si fa in questo pazzo sabato sera??Ahah,di pazzo qua ci sto solo io , misà.Vabbè ero passata per un salutino al volo, ciao ciao

  12. oooooooooooo, ho trovato il tuo commento ma sto troppo cotta per rispondereeeeeeeee, amico mio, stasera ho fatto un cinema…cazzarola…vabbè, può succedere..a presto a quando starò un pò meglio, a domani con un mio post passa se vuoi.cià fratè

  13. La mia ragazza aveva la casa proprio a cento metri, quando studiava a Roma, e io ci andavo sempre, ora hanno allargato e sono ottimi pure gli aperitivi.
    Poi di fronte c’è un forno, che chiamavano “il cornettaro” per la colazione del mattino. Insomma io li mi facevo come un porco.

I commenti sono chiusi.